1 Ottobre, rinviato sciopero dei mezzi pubblici

All’ultimo momento, quando tutti i pendolari stavano pensando a come sarebbe stata per loro una giornata senza mezzi, le sigle sindacali hanno rinviato la giornata di agitazione per i prossimi 21 e 22 ottobre 2010.

La ripresa delle trattative presso il ministero dei Trasporti per il nuovo Contratto nazionale di lavoro della Mobilità, e’ la ragione del rinvio.

Indubbiamente una buona notizia, con l’auspicio che il disagio temuto dai cittadini non sia solo rimandato di qualche settimana.

Il 21 e 22 ottobre lo sciopero dovrebbe seguire le stesse modalita’ di quello che si sarebbe tenuto giorno 1, con i treni interessati dall’agitazione sin dalla sera del 21 ottobre, egli altri mezzi pubblici fermi il 22 con modalita’ e orari diversi da una citta’ all’altra.

C’e’ da sottolineare come i telegiornali diano a queste notizie di servizio e pubblica utilita’ poco spazio sia per quanto riguarda la notizia dello sciopero sia, per questa del rinvio, con la concreta possibilita’ che qualcuno non venga raggiunto dalle stesse. Sarebbe auspicabile per il futuro una ragionevole soluzione a questa problematica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *