12 Agosto: da dove osservare le stelle cadenti Perseidi?

Stelle_CadentiOggi, 12 Agosto 2009, ci sarà la notte di San Lorenzo, ossia la notte delle stelle cadenti.

Come tutti sanno, la notte di San Lorenzo è famosa come la notte delle stelle cadenti, nella quale, avvistando una stella cadente è possibile esprimere un desiderio.

La notte di San Lorenzo si verifica perchè l’orbita terrestre attraversa le Persedi, ossia, uno sciame meteorico che cade durante il periodo estivo; la pioggia meteorica delle Perseidi, si manifesta dalla fine di luglio fino a circa il 20 agosto, con un picco di visibilità intorno al 11-12 agosto.

Ogni anno, le iniziative volte ad osservare all’aperto le stelle cadenti nella notte di San Lorenzo, aumentano sempre di più. Da Nord a Sud Italia, ci sono vari luoghi dai quali è possibile ammirare al meglio lo sciame meteorico delle Perseidi.

Ecco alcuni dei posti in Italia dai quali è possibile osservare le stelle cadenti:

  • dall’osservatorio naturale di Pian Rosa, in Val d’Aosta, a oltre 3.500 metri di altitudine;
  • il Passo del Giovà sull’Appennino ligure;
  • a Perinaldo, in provincia di imperia;
  • a L’aquila in Abruzzo, precisamente a Campo Imperatore sul Gran Sasso d’Italia, a circa 2000 metri di altitudine;
  • infine a sudl Sud un buon posto è Serra La Nave, vicino all’Etna in Sicilia.

Tutti coloro che non posso uscire di caso o non hanno la possibilità raggiungere una delle destinazioni segnalate, possono osservare le stelle cadenti tramite un telescopio della Microsoft, ossia il World Wide Telescope, che permette di guardare il fenomeno delle stelle cadenti Perseidi, direttamente dal pc.

Fonte immagine: www.volaviamare.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *