2 Giugno, Lega non presente: E’ polemica!

Si apre una dura polemica politica per l’assenza della Lega alla parata del 2 Giugno, festa della Repubblica, ai fori imperiali di Roma.

Alla parata del 2 giugno non erano presenti ne leader ne tantomeno ministri della Lega; l’On. Maroni si trovava a Varese dove l’inno d’Italia non è stato suonato ed è stato sostituito dalle intonazioni di una band giovanile che ha intonato cover delle canzoni di Gino Paoli ed Andrea Bocelli.

Il capo dello Stato, Giogio Napolitano è rimasto davvero stizzito dall’assenza della lega alla parata e a una domanda sul perchè dell’assenza del responsabile del Viminale risponde così:

“Questo dovete chiederlo a lui; Sono stati invitati tutti i ministri e c’erano parecchi ministri. Alcuni mancavano, mancavano anche ieri sera. Ognuno avrà le sue ragioni”

Parlando poi di come si è svolta la parata, e del perchè è stata un pò più ristretta rispetto ai precedenti anni, ha dichiarato così: “…la parata è andata in scena senza sbavature anche quest’anno, un po’ ristretta perché i soldi scarseggiano – 6.000 i partecipanti rispetto ai 6.400 della passata edizione e ai 7.200 di quella prima, una contrazione continua – e con il consueto bagno di folla. Anzi, di gente ce n’era anche di più: al completo le tribune di via dei Fori imperiali e gremita piazza Venezia per il concerto della banda militare interforze, una novità di quest’anno.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *