300 volte Pippo Inzaghi

E’ l’infinita storia di un bomber straordinario che da oltre 16 anni semina il panico nell’area delle squadre avversarie: è Pippo Inzaghi.

Nel secco 5-1, rifilato in trasferta dal Milan al Siena, c’è il suo zampino, 2 goal che lo portano a quota 300 reti da professionista. Un lungo e trionfale percorso, iniziato proprio contro il Siena nel lontano Dicembre 1992 quando l’allora 19enne Inzaghi, entrato negli ultimi 18 minuti, segna il suo primo goal da calciatore professionista.

Vestiva la maglia del Leffe in serie C1; la sua carriera passa poi per Verona e Piacenza (serie B), Parma, Atalanta, Juventus e Milan (serie A), ha inoltre giocato sia nella nazionale Under 21 che nella maggiore.

Filippo Inzaghi detiene 3 record: è l’unico calciatore ad aver segnato in tutte le competizioni internazionali (sia per club che nazionali); con 68 reti è miglior marcatore nella competizioni Uefa per club; con 46 reti è miglior marcatore italiano in Champions League.


In occasione del goal numero 300, Super Pippo ha esibito una maglia con scritto “Inzaghi 300” ed al termine della partita si è portato a casa il pallone per ricordo, l’ennesimo di un eterna “galleria d’emozioni” che ha saputo regalare ai suoi tifosi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *