A breve il cellulare che calcolerà il tasso alcolemico

A breve  il cellulare potrà rivelare il tasso alcolemico nel corpo, e quindi sarà molto utile per verificare le condizioni di una persona prima di mettersi al volante.

E’ stato,infatti,brevettato un sistema da  due ricercatori italiani, che attualmente è esposto   all’Expo di Shanghai. L’idea  è nata dal chirurgo ferrarese Gianfranco Azzena e dall’ingegnere padovano Antonio La Gatta.

Questo sistema si avvale di due sensori che hanno il compito di controllare  la quantita’ di alcol esistente nell’alito e di dichiararlo. Tuttavia il solo sensore non basterebbe a ciò, quindi c’e’  anche un algoritmo matematico che consente di avere un dato certo, a prescindere dalla distanza da cui il test viene effettuato.

I due studiosi sono gli stessi che hanno inventato un sistema analogo a questo,ma applicato sull’automobile,chiamato sistema Angel, che consente addirittura di valutare  se l’ alcol è stato assunto dal  guidatore o da uno dei passeggeri.

Per il sistema Angel ci sono già innumerevoli richieste.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *