Accendi il tuo sorriso!

Un sorriso regolare, luminoso e smagliante è il miglior biglietto da visita che ci sia per tutti, permette di catturare l’attenzione di chi ci incontra e può “nascondere” altre imperfezioni, quali un corpo non perfetto o lineamenti del viso un po’ irregolari.

Non tutti possono contare però su un sorriso perfetto come i divi di Hollywood, e quindi sempre più spesso si decide di ricorrere alla cura dentale. Ma quale trattamento scegliere?

La nuova ortodonzia estetica fa miracoli, anche se l’adolescenza è passata da tempo. Da adulti le graffette metalliche degli apparecchi tradizionali si accettano malvolentieri, soprattutto se, come nella maggior parte dei casi, si conduce una vita sociale e professionale intensa che ci porta a stare sempre a contatto con gli altri.

Le novità per la cura dei denti

La cura dentale si è adeguata a queste nuove esigenze elaborando la cosiddetta tecnica linguale: nata proprio per nascondere il trattamento ortodontico nelle bocche delle star, è un alternativa di successo per ridurre le problematiche psicologiche che le apparecchiature metalliche tradizionali provocano a quanti temono di apparire meno attraenti. Tra i trattamenti più innovativi c’è certamente Invisalign. Di cosa si tratta esattamente?

Invisalign consiste in una serie di “mascherine” trasparenti, create dopo un’accurata analisi della bocca realizzata presso il dentista di fiducia con l’ausilio della grafica tridimensionale digitale che riproduce con la massima precisione i movimenti millimetrici dei denti necessari al riallineamento.

La metodologia Invisalign personalizza al massimo l’apparecchio e riduce notevolmente gli inconvenienti che gli apparecchi tradizionali comportano: Invisalign infatti può essere tolto direttamente dal paziente quando mangia o per lavarsi i denti, senza che ciò possa inficiare il risultato finale. Ma soprattutto, grazie alla trasparenza delle mascherine, Invisalign è praticamente invisibile e nessuno si accorgerà che portiamo un apparecchio!

C’è ma non si vede

Tra tutti i trattamenti messi a disposizione dalla cura dentale, Invisalign rappresenta sicuramente quello meno invasivo e più rispondente alle esigenze di discrezione e semplicità d’uso che sempre più spesso richiedono i pazienti.

Grazie alla mascherine trasparenti di Invisalign, in un periodo che varia dai 9 ai 18 mesi sarà possibile ottenere un sorriso da star, senza dover passare sotto le forche caudine dell’apparecchio metallico: lo smalto dei denti non viene danneggiato e le gengive non saranno irritate come spesso accade con l’apparecchio tradizionale.

I dentisti ci credono

Invisalign è un trattamento clinicamente testato e prescritto in Italia da oltre 10.000 dentisti. Rispetto ai tradizionali metodi messi a disposizione dalla cura dentale, Invisalign offre grandi vantaggi:

È trasparente: i tuoi denti si riallineano e si rinforzano e tu puoi continuare a condurre la vita di sempre senza che nessuno si accorga che indossi un apparecchio correttivo.

È rimovibile: puoi bere, mangiare e lavarti i denti come fai normalmente. Con un gesto semplice e veloce infatti puoi rimuovere Invisalign senza che ciò comporti un interruzione o una modifica del trattamento.

È comodo: Invisalign non ha componenti metalliche che possono irritare la bocca e le gengive.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *