Adrian Mutu aggredisce un cameriere: le foto

I guai per il calciatore Adrian Mutu sembrano non dover finire mai. A pochi giorni dalla fine della squalifica inflittagli nove mesi fa per uso di cocaina, l’attaccante della Fiorentina è stato protagonista di uno spiacevole episodio all’alba di sabato scorso in un locale notturno nel centro di Firenze.

Il giocatore ha aggredito un cameriere kosovaro di 28 anni a seguito di una discussione nata, sembra, per una incomprensione al momento del pagamento del conto. Le foto divulgate dal cameriere aggredito, tramite il suo avvocato, evidenziano una aggressione selvaggia con calci e pugni e che hanno generato una prognosi di 25 giorni.

Nonostante l’attaccante sostenga di aver ricevuto insulti a sfondo razziale, e che la versione dei fatti sia ancora tutta da chiarire, numerosi testimoni hanno assistito a quello che si può definire un vero e proprio pestaggio, proseguito anche con l’aggredito a terra, quasi incosciente e difficilmente giustificabile, qualunque siano le motivazioni.

Si aspettano ora eventuali sviluppi sulle indagini, ma il giocatore romeno sembra pronto a riprendersi il posto in squadra già a partire dalla prossima domenica.

One Response

  1. georgeta 28 ottobre 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *