Alcune informazioni utili sul job centre in Gran Bretagna

Dal 2002 il servizio nazionale di collocamento, cioè il Benefits Agency and Employmet Service è stato riorganizzato in UK ed ancora in fase di completamento. Il Jobcentre Plus Network prenderà a piccoli passi il posto del vecchio sistema di Job Centre.

In tante città della Gran Bretagna gli uffici del Jobcentre Plus sono già funzionanti ed offrono una vasta gamma di servizi integrati per l’occupazione come appunto la ricerca di lavoro, il sussidio, l’orientamento, ovviamente per la trasformazione di tutta la rete di job centre nazionale ci vorranno diversi anni, con l’obiettivo primario di introdurre questi servizi ovunque entro il 2010.

Se un ragazzo, un cittadino britannico, un disoccupato vuole accedere ai servizi del Jobcentre potrà consultare un qualsiasi elenco telefonico, sotto le voci “Job Centre”, “Benefits Agency”, “Employment Service” o Jobcentre Plus”.

Ogni sede o centro del jobcentre è accesibile gratuitamente e si trovano bacheche e banche dati con centinaio di annunci, il personale è cortese e può aiutare a cercare lavoro sia localmente che su tutto il territorio nazionale.

Vi sono terminali col touch screen dove è posibile fare una query, una ricerca del lavoro desiderato. Stampare il risultato della ricerca e daui numeri affissi sulla ricerca, telefonare dagli appositi box a chi offre lavoro per fisare l’interview, cioè il colloquio di lavoro(la telefonata è gratuita).

Inoltre il job centre plus è presente anche su internet con un proprio sito web e le ricerche potranno essere fatte anche dall’Italia prima di recarsi in Gran Bretagna. Questo è l’indirizzo web da visitare per una vostra ricerca di impiego in UK:

http://www.jobcentreplus.gov.uk/JCP/index.html

I Job Centres inglesi e britannici pubblicano e distribuiscono opuscoli informativi su come si compila(in inglese to fill a form) un curriculum vitae (CV) e su come comportarsi ai colloqui di lavoro (interviews).

E sarà possibile inoltre fare richiesta per essere seguiti da un Adviser (un consigliere), che potrà aiutarvi nella ricerca di un lavoro, consigliandoci sulle offerte e le opportunità di lavoro attuali.

E’ attiva una linea telefonica, la “Jobseeker Direct” la quale fornisce una lista completa delle offerte di lavoro; basta digitare il numero 0845 6060 234 (però solo dalla Gran Bretagna) ed è funzionante nei giorni feriali dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00 (il fax è lo 0845 6055 255).

Invece in Irlanda del Nord(Ulster) c’è un servizio nazionale di orientamento scolastico e professionale chiamato Carriere Service Northern Ireland ed ha sedi in tutto il paese, vicine ai Jobcentres e gli uffici Job and Benefits. Per la ricerca del lavoro l’Ulster ha una sua autonomia, agisce in proprio quindi Il Department for Employment & Learning o Dipartimento del lavoro e dello studio dell’Irlanda del Nord gestisce i propri Jobcentre, avendo una propria banca dati relativa alla domanda e all’offerta di lavoro. Sempre il Dipartimento del lavoro e dello studio dell’Irlanda del Nord gestisce una banca dati on line delle offerte di lavoro che confluiscono nella banca dati dei Jobcentre e nella banca dati Eures.

Nel Regno Unito oltre che il Job Centre sono presenti anche agenzie private o career centres che forniscono informazioni ed orientamento al lavoro, sempre gratuitamente. Anch’esse sono facilmente reperibili sull’elenco del telefono.

In genere queste sono le agenzie di lavoro interinali e di cui parleremo in un prossimo articolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *