Allarme sciacalli nelle zone terremotate

Le popolazioni dell’Emilia in questi ultimi tempi stanno affrontando davvero tantissime preoccupazioni.

Non solo stanno combattendo con uno sciame sismico che non sembra arrestarsi e stanno affrontando la vita in tenda col cattivo tempo, un nuovo allarme arriva in questi giorni:lo sciacallaggio.

Persone senza scrupoli si fingono incaricati della protezione civile , avvisano  che ci potranno essere nuove scosse invitando i cittadini ad uscire di casa per poi svaligiarla di ogni bene materiale come  cellulari ed oggetti preziosi.

E’ in corso un indagine per reato di procurato allarme  visto la gravità della situazione.

Si sono rilevato furti adirittura nelle tendopoli.

Ma dico io con tutti i problemi che gli abitanti delle zone colpite devono affrontare questo mi sembra proprio crudele ed oltraggioso.

Siamo in crisi,ci sono problemi economici ma a tutto c’è un limite .

Preoccuparsi già per la propria salute per la propria casa ed ora anche per i propri effetti personali credo sia tantissimo .

Ci sono uomini e donne che hanno perso cari ,la casa,e che devono preoccuparsi anche di poter essere derubati .

Speriamo si possa fare luce su queste accadimenti  e che possano essere presi i responsabili.

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *