Allegri ironizza: “Mi divertivo se annullavano il gol di Chiellini”

Massimiliano Allegri, tecnico del Milan campione d’Italia in carica, ha rilasciato alcune ‘pepate’ dichiarazioni sugli avversari per il prossimo titolo, la Juventus.

Ecco le parole dell’allenatore toscano: “Le parole di Conte che continua ad indicarci come favoriti? Diciamo che sono state dette troppe cose negli ultimi giorni, invece credo che bisognerebbe concentrarsi soltanto sul big-match Milan-Juve, parlerà il campo”.

Allegri aggiunge: “Dico soltanto che mi sarei davvero divertito se durante la partita della Juventus contro il Catania, quando il loro difensore Chiellini ha segnato un goal schiacciando chiaramente un suo avversario, l’arbitro avesse deciso di annullare il goal. Invece, per fortuna, lo ha convalidato, meglio così, sennò sai che noia e che polemiche per un’altra intera settimana…”.

Ad ormai pochi giorni dalla gara-scudetto di San Siro che vedrà opposte Milan e Juventus, Massimiliano Allegri ha dunque lanciato una frecciatina ad Antonio Conte, tecnico bianconero, preparando anche verbalmente il terreno per una sfida infuocata.

“Non so chi sia la favorita tra le due squadre. Posso solo dire che noi sicuramente ci prepareremo al meglio, vedremo cosa saremo capaci di fare”, ha aggiunto l’allenatore milanista, “Abbiamo una settimana per preparare questa gara affascinante e siamo pronti a giocarcela, sarà una partita che vale il campionato”.

In casa-Milan, si dovrà guardare anche agli infortunati, in attesa di sapere se verrà ridotta la squalifica di 3 turni a Zlatan Ibrahimovic. Continua Allegri: “Mi piacerebbe avere tutti i giocatori a disposizione ma al momento non è così e attendiamo di vedere prima come stanno Pato e Boateng e poi se i giudici tolgono una giornata di squalifica a Ibra.

Ovviamente, io mi auguro che possa giocare”, ha concluso il tecnico. La grande sfida tra le due signore del calcio italiano è già iniziata…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *