Altri metodi per moltiplicare le piante

Oltre alla talea un’ altro metodo di sicura riuscita per moltiplicare le nostre piante è la DIVISIONE: si usa soprattutto per le erbacee perenni.

La divisione va aseguita principalmente in autunno in caso di cespi piccoli la divisione pùò essere eseguita con le mani, pulire le radici dei cespi in modo che si possano dividere in germogli che semplicemente interreremo in un vaso.

La MARGOTTA:il periodo migliore per eseguirla è da maggio a luglio,richiede tempi abbastanza lunghi.

Si sceglie un ramo vigoroso (almeno di due anni),si incide la corteccia sotto una gemma,si avvolge il ramo con del cellophan nero(vanno bene porzioni di sacchi per la spazzatura)formando un imbuto legato ad un’estremità,riempirlo di sfagno torba, sabbia, funziona anche con del terriccio;inumidire bene e chiudere sopra il nostro imbuto con dello spago.

Se tutto va bene dopo qualche mese avviene la radicazione a questo punto la margotta viene divisa dalla pianta madre.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *