Anche i netbook hanno la loro rivista

copertinaL’ultima arrivato nella giungla dell’editoria informatica si chiama Netbook che si prefigge di essere il punto di riferimento dei cosiddetti pc bonsai e dal prezzo basso, low cost. Ormai i netbook sono un trend, una moda, utili per lo studente, per il professionista e per lo smanettone hacker che lo rigira come un calzino, ottenendone risultati strabilianti.

C’è perfino chi sull’Asus eee pc 701 ci fa girare Quake2 e giochi a grafica 3d, ma ci vorranno perlomeno 2 gigabyte di memoria ram per farli girare, i soli 512 mb li vedo un pò scarsi.

Il nuovo magazine Netbook darà ampi servizi sulle novità, farà la prova su strada dei vari netbook.

Parlerà del software libero e non. Consiglierà per l’acquisto del nuovo netbook.

Darà ampio spazio ad Ubuntu ed altre distro linux. Spiegherà passo passo come costruirsi una propria distribuzione linux da installare sul vostro computerino. Parlerà molto del futuro Windows 7, quello che sostituirà l’incompreso Vista e che potrà girare anche sui netbook essendo meno esoso di hardware.

Insomma tante novità ed avevamo bisogno di un nuovo magazine che parlasse dei netbbok e di noi fans soprattutto. L’obiettivo delle case d’informatica è quello di diffondere l’informatica di massa ed i netbook questo stanno facendo. Contenere i costi al minimo e permettere a tutti di usare un computer e navigare in rete ovunque oltre che essere alla moda o trendy.

Il magazine sarà un mensile e costerà euro 2,90.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *