Andrea Diprè è a favore dei matrimoni gay, ma non è omosessuale

Andrea Diprè - Foto: Facebook

Andrea Diprè – Foto: Facebook

Andrea Diprè è ormai diventato uno dei personaggi più criticati, amati, odiati e contestati del jet set nazionale. Dopo la sua chiacchieratissima e social love story con l’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi Sara Tommasi. Una pseudo relazione quella con Sara Tommasi che ha regalato fama e popolarità ad Andrea Diprè. Ha poi avuto diversi flirt e relazioni con altre attrici di film per adulti ed è una star molto seguita su Facebook, Twitter e Youtube. In molti l’accusano di essere un burlone che fa tutto il contrario di ciò che dice… Alcuni pensano che sia un gay represso.

Nell’intervista rilasciata a Blastingnews.com per la rubrica “La sciabolata VIP”, il catafratto critico d’arte ha spiegato di non essere omosessuale e di essere andato a letto con una transessuale in Thailandia. Ha espresso il suo “sì” convinto ai matrimoni gay e alle adozioni omosessuali. E sui suoi amici, Max Felicitas e Gabriele Paolini, il fondatore del dipreismo ha asserito: “E’ facile instaurare rapporti di amicizia con personaggi popolari, purché questi condividano in tutto o in parte il dipreismo. Sia Max Felicitas sia Gabriele Paolini condividono almeno una parte dei principi. Felicitas condivide sicuramente il discorso del sesso. Paolini condivide anche il discorso della libertà di espressione”.

Ora Andrea Diprè si sta dedicando anima e corpo alla sua nuova avventura nel mondo dei film per adulti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *