Anonymuos, hanno trovato il signor X

E’ proprio il ragazzo che lo scorso 20 dicembre in un video dove si vedeva con la classica maschera dichiarava di aver sventato un attentato dell’Isis che volevano attuare a Firenze.

La polizia ha sequestrato molto materiale a casa del ragazzo di 29 anni residente adAosta, l’obbiettivo degli studi è capire con chi agisce.

anonymous ad Aosta

Da capire è anche se questo ragazzo non sia solo un hacker che cerca di emulare le gesta del gruppo anonymous, perchè proprio da loro è arrivata la smentita di essere in accordo ed aver partecipato a sventare questo fantomatico attacco dei terroristi alla città fiorentina.

Sembra anche strano che siano proprio loro a vantarsi di ciò che fanno, non è nel loro stile e anche la semplicità con cui è stato individuato il ragazzo fa pesare, il gruppo infatti è attivo da molti ani e nessuno è ancora riuscito a dare a loro nome e cognome, comunque la polizia ha dichiarato che tra pochi giorni si saprà la verità perche gli inquirenti stanno esaminando tutto il materiale che hanno tra le loro mani dopo il sequestro di due giorni fa ad Aosta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *