Arriva la Posta elettronica Certificata per 50 milioni di italiani

Finalmente anche l’Italia fa un passo decisivo ed importante per portare il futuro nelle mani dei cittadini. E’ notizia di oggi, 26 Aprile 2010, l’apertura del sito governativo per la creazione della cosiddetta pec, Posta elettronica Certificata, con la quale ogni cittadino potrà interagire con la pubblica amministrazione. Niente più file, dunque, agli uffici postali o del Comune.

Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, si e’ recato stamane, all’ufficio centrale delle Poste di San Silvestro a Roma e ha attivato la propria casella personale, simulando il percorso virtuale e fisico che ogni cittadino potra’ compiere per dotarsi della nuova e-mail Pec.

Il servizio, disponibile per tutti i cittadini maggiorenni in possesso di Codice fiscali, potrà essere attivato gratuitamente collegandosi al portale Postacertificata.gov.it e seguendo la semplice procedura inserendo i propri dati. Una volta avviata la richiesta di attivazione ci si dovrà recare presso un Ufficio Postale abilitato, con un documento di riconoscimento personale e uno comprovante il codice fiscale per attivare definiticamente la propria casella postale.

Sono ancora poche le Pubbliche Amministrazioni che hanno attivato una email Pec, ma nei prossimi mesi, promette Brunetta, il numero crescerà esponenzialmente.

Inoltre, collegandosi al sito www.paginepecpa.gov.it si potrà visionare un elenco di Posta elettronica Certificata attivate per il cittadino.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *