Arriva l’automobile ibrida ma economica: la lancia la Toyota

E’ giunto il momento di puntare forte sull’auto ibrida, l’unica vera soluzione per una mobilità sostenibile. Quindi, la Toyota, dopo la Prius, la quale nel primo tremestre del 2012 è stata l’auto più venduta al mondo, la casa nipponica è pronta a scendere in campo con la Yaris, la sua best seller europea.

La versione ibrida arriverà sulle nostre strade a settembre ed è destinata sicuramente ad ampliare la fascia di estimatori per questa tecnologia finora disponibile solo su modelli di fascia alta. ”Con la Yaris Hybrid”, afferma Massimo Gargano, numero uno di Toyota Italia, ”prevediamo una quota del 10% sul totale del modello. Puntiamo soprattutto su qualità importanti come consumi medi di 3,4 litri ogni 100 km pari a quasi 30 km per litro, e emissioni contenute in 80 grammi al chilometro di anidride carbonica”.

Numeri ovviamente da non sottovalutare in una fase in cui il prezzo della benzina è salito del 35%, rispetto al 2009, e le istituzioni permettono alle auto a ”zero emissioni” accessi nelle zone ZTL, parcheggi gratuiti e quasi certamente un incentivo economico.

Così per rendere sempre più accessibile questa tecnologia, la Toyota ha deciso di lanciare sul mercato la Yaris ibrida allo stesso prezzo di quella diesel, ovvero 17.500 €uro di base.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *