Assolto Erri De Luca

Non smetterò di esprimere le mie idee

Erri De Luca era stato condannato per delle frasi dette in un’intervista del 2013 dove sosteneva che il progetto della linea veloce in Val di Susa doveva essere contestata e quindi anche sabotata ove possibile perchè per lui era inutile e comunque veniva usurpata una stupenda valle.

De Luca

Lo scrittore è stato completamente assolto dal tribunale di Torino, rischiava la raclusione fino a 8 mesi per istigazione al sabotaggio.

Da tempo le persone lo sostenevano perchè il suo è comunque stato un solo modo di esprimere le sue idee infatti lui non ha detto andate e fate, ma ha solo espresso il suo pensiero.

Fuori dal tribunale lo scrittore non ha nascosto la soddisfazione e la contentezza per quanto accaduto, infatti ha dichiarato che finalmente può di nuovo camminare da cittadino semplice e che però non smetterà mai di dichiarare le sue intenzioni e soprattutto non smetterà di esprimere le sue idee.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *