Bagno Vignoni: tanto bella da mozzare il fiato

Siamo in Val d’ Orcia, in provincia di Siena, in uno di quei paesaggi tipici da cartolina con morbide colline dalle varie sfumature di colori (verdi in primavera e dorate d’estate), file di cipressi eleganti, distese di allegri papaveri e campi di raggianti girasoli. La cucina è quella a cui tutti aneliamo pensando alla Toscana: saporita, tradizionale, onesta ed abbondante a base di salumi di cinta senese, formaggi di pecora, pasta fatta in casa e condita con ragù, funghi o tartufo e ovviamente tanta ottima carne: cinghiale in umido, salsicce e fiorentina alla brace, il tutto prodigalmente annaffiato dai famosi vini rossi locali (Nobile, Orcia e Brunello). 

Bagno Vignoni è un piccolo borgo poetico ed incantato perfettamente disposto intorno ad una suggestiva vasca di acqua termale dalla quale non potrete che rimanere affascinati.

Il paese le fa da cornice con hotel adatti a tutte le tasche e dotati di rilassanti e benefici centri benessere e piscine termali, graziosissimi bed & breakfast, ristoranti di qualità, wine bar e piccole botteghe artigiane in cui tornare indietro nel tempo.

 Le acque sorgive della grande vasca oltre a rifornire le piscine termali di alberghi e resort scorrono lente lungo il paese e si ‘lanciano’ verso la valle sottostante formando piccoli ruscelli, cascatelle e suggestivi laghetti di acqua calda in cui è possibile (e altamente consigliato) immergersi.

 Ideale per le coppie che vogliono regalarsi un romantico week end, ma anche per tutti coloro che vogliono lasciarsi alle spalle per qualche giorno le caotiche città.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *