Belen Rodriguez e il flop della Tim

Belen Rodriguez non è stata una grande scelta per gli spot della Tim. Sono di questi giorni le dichiarazioni dei responsabili della compagnia telefonica che scegliere la show girl per la nuova campagna pubblicitaria non ha avuti gli esiti che si erano preposti, anzi è stato un vero e colossal della Tim.

Il direttore responsabile è stato rimosso dal suo incarico per questa scelta non felice, secondo fonti uscite direttamente dagli ambienti della grande azienda telefonica, sembra che le famiglie, non abbiano gradito questa scelta forse l’immagine provocatoria di Belen negli spot sempre molto svestita e  provocante, un’immagine non perfettamente idonea a un pubblico giovanissimo di clienti.

Sembr, infatti, che molti utenti abbiano abbandonato la Tim, per passare spudoratamente alla concorrenza.  Sembra che nemmeno il soccorso con l’immagine di Christian De Sica sia servita, e i cali di adesioni siano stati purtroppo molto visibili e tangibili per il colossal telefonico.

Il gestore della telefonia sembra che si sia messo in moto, e preso contatti importanti con agenzie pubblicitarie di notevole livello, per cercare di risollevare la situazione che sembra quasi catastrofica, cambiando radicalmente gli spot pubblicitari.

Una domanda c’è da chiedersi, e i dubbi sono legittimi, è davvero tutta colpa della show girl? Nell’ultimo anno è stata protagonista indiscussa di notevole pubblicità in campi diversi e per marche diverse. Il pubblico ha dimostrato di apprezzare questa sua immagine di donna fatale, che si siano stufati gli italiani improvvisamente?

Probabilmente anche le sue situazioni personali devono aver influito sul giudizio popolare, iniziando dalla sua discussa relazione con Fabrizio Corona, il quale anche lui non sembra aver catturato molta simpatia del grande pubblico.

Le vicende legate alla cocaina che l’hanno vista prezzemolina e comunque coinvolta, forse hanno toccato gli ideali dei suoi fans? Adesso si aspetta il festival di San Remo, Gianni Morandi l’ha voluta insistendo tanto contro le prime discordie nell’ambiente che la vedevano come personaggio in decadenza. E’ davvero così? Non resta che aspettare e vedere che succede, intanto sarà sugli schermi del cinema panettone, vedremo cosa succederà.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *