Biologico vs macrobiotico: somiglianze e peculiarità!

agricoltura biologica

agricoltura biologica

L’agricoltura biologica per sua accezione considera l’intero ecosistema agricolo sfruttando la naturale fertilità del suolo (con interventi piuttosto limitati).

L’intento è quello di promuovere e incentivare la biodiversità dell’ambiente escludendo l’impiego dei prodotti di sintesi (anche se ve ne sono alcuni specificatamente ammessi nel regolamento comunitario e di OGM.

L’aspetto che più distingue un’agricoltura di tipo biologico da una convenzionale riguarda il livello di energia ausiliaria (per mezzo dell’ industria chimica,estrattiva, meccanica) introdotta: nel secondo caso la quantità utilizzata è piuttosto elevata, mentre nell’agricoltura biologica (pur essendo basata in parte su energia ausiliaria proveniente dall’industria estrattiva e meccanica) la materia viene riutilizzata e reinvestita sotto forma organica.

frutta

frutta

La filosofia sottostante a tale modo di coltivare le piante e di allevare gli animali non è unicamente legata all’intenzione di offrire prodotti senza residui di fitofarmaci o concimi chimici di sintesi, ma si basa soprattutto sul’intento di evitare qualunque impatto negativo sull’ambiente a livello di inquinamento di acque, terreni e aria.

Per quanto riguarda l’universo macrobiotico, sono molto importanti tanto la qualità e la quantità del quanto le modalità di consumo dello stesso: in termini di tempistiche, di accostamento degli alimenti e la scelta di alcuni in particolare. L’agricoltura e l’alimentazione rappresentano soltanto una parte di uno stile di vita che rientra in una vera e propria filosofia di vita.

yin-yangEssa trae ispirazione dalle antiche teorie cinesi dello Yin e Yang e come sostiene Georges Ohsawa “la Macrobiotica non è una medicina empirica di origine popolare, né una medicina mistica o sedicente scientifica e palliativa, ma l’applicazione, alla vita giornaliera, dei princìpi della filosofia orientale”.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *