Camion contro bar in spiaggia uccide una eroica anziana

Tragedia in un chiosco a Palermo.

Un tir finisce su un bar nei pressi di una spiaggia, e travolge alcune persone. Una donna di 69 anni per salvaguardare l’incolumità dei suoi nipotini perde la vita sotto il tir.

Ogni giorno l’anziana nonna, portava i suoi nipotini su quel lido per trascorrere dei pomeriggi sereni e gioiosi sulla spiaggia, ma oggi il tragico evento ha segnato un triste epilogo.

Ora si cerca di ricostruire l’accaduto, ma l’autista del tir è ancora sotto choc.

Dalle prime ricostruzioni sembra che il camion abbia avuto la rottura dei freni ed ha imboccato una piattaforma davanti al lido che ha avuto la funzione di un trampolino catapultando il camion sulla spiaggia sulla povera gente che vi sostava.

Ci sono ancora altri 4 feriti nell’incidente in via Mondello a Palermo, che sono terrorizzati dall’accaduto e scioccati per la morte delleroica signora, Maria Claudia Pensabene, che ha perso la vita ma ha salvato quella dei suoi 2 nipotini a cui tanto voleva bene. 2 dei quali, un ragazzo di 26 anni e una donna di 39 hanno le gambe spezzate.

Ora i bambini chiedono della nonna, ma ancora nessuno ha detto loro che non la rivedranno mai più…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *