Campionato, serie A: Milan e Roma vincono

Il Milan nonostante l’assenza di Ibrahimovic, batte il Cesena per 3-1 al Manuzzi senza troppe difficoltà con le reti di Muntari (all’esordio in maglia rossonera), Emanuelson e Robinho ( che si ripete dopo la doppietta all’Arsenal in Champions).

Oltre al risultato il Milan mette sotto gli avversari per tutto il match, mostrando un calcio superlativo, la Juve è avvisata. Nella ripresa il Milan si ferma, consapevole del risultato acquisito, e consente al  Cesena di  segnare il gol della bandiera con Pudil, ma il gol arriva troppo tardi per poter impensierire i Campioni d’Italia.

La Roma di Luis Enrique batte di misura il Parma per 1-0 con il gol messo a segno da Borini ( 6° rete stagionale) e si porta al 5° posto in classifica scavalcando Inter e Napoli. Nonostante la vittoria , la prestazione della squadra è stata a tratti buona, avendo il controllo della palla ma tirando poco in porta.

Il Parma invece ha fatto davvero troppo poco per impensierire la Roma con un solo tiro in porto in tutta la gara.  Da segnalare nel primo tempo due rigori non assegnati dall’arbitro Peruzzo alla Roma, prima per un calcio di Zaccardo su Totti e  poi per una mano di Ferrario su tiro di Gago.

Il capitano della Roma è stato premiato prima del match per le sue 700 gare da professionista ma salterà la trasferta contro l’Atalanta per squalifica. Le altre partita della giornata sono: Genoa – Chievo 0-1 (Thereau), Lecce – Siena 4-1 (Del Grosso, Muriel, Di Michele rig. , Cuadrado, Brivio) e Novara-Atalanta (0-0).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *