Cell Therapeutics acquista il Pacritinib per il trattamento della mielofibrosi

Cell Therapeutics ha acquisito i diritti mondiali sul Pacritinib di S*BIO, un inibitore selettivo della JAK2 (Janus Associated Kinase 2) che ha riportato incoraggianti risultati negli studi clinici di fase 1 e 2 nei pazienti affetti da mielofibrosi primaria (MF) o mielofibrosi.

La mielofibrosi è una neoplasia progressiva, che mette a rischio la vita e che colpisce i tessuti ematopoietici nel corpo.

La mielofibrosi è causata da un accumulo di cellule maligne del midollo osseo che innesca una risposta infiammatoria, cicatrizzando il midollo osseo e limitando la sua capacità di produrreglobuli rossi inducendo la milza e il fegato ad assumere questa funzione con conseguente ingrossamento della milza e relativi sintomi debilitanti tra cui anemia, spossatezza e dolori.

James A. Bianco CEO di Cell Therapeutics Inc afferma che “l’acquisizione di Pacritinib è in linea con la nostra strategia di diventare un leader nel trattamento dei tumori del sangue e delle malattie ad esso correlate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *