Cesare Prandelli: nuovo commissario tecnico della nazionale

E’ ufficiale. Cesare Prandelli e’ il nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio.

Finisce cosi’ una telenovela, che si trascina da mesi e c’ e’si da chiedersi sull’opportunita’ di rendere ufficiale la notizia alla vigilia della spedizione agli imminenti mondiali del Sudafrica.

Cesare Prandelli ha firmato un contratto di quattro anni, sara’ presentato subito dopo i mondiali e sono da definire molti dettagli come l’organigramma dello staff tecnico che affianchera’ il neo CT.

Prandelli e’ un grande professionista, il quale ha raggiunto grandi risultati ovunque abbia allenato, in special modo a Parma e a Firenze. Era alla ricerca della sua grande occasione e la durata del contratto gli garantisce quella autorevolezza nelle scelte,necessaria per costruire il nuovo ciclo della nazionale.

Dal canto suo Marcello Lippi ha definito Prandelli l’uomo giusto per guidare la nazionale dopo di lui; circa i motivi per cui lascera’ la nazionale dopo i mondiali, non si e’ pronunciato.

“C’e’ un mondiale da giocare, che assorbe tutta la mia attenzione”- ha affermato. Come dargli torto?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *