Champions League: la coppa dei campioni attuale

La prima edizione della coppa dei campioni venne disputata nel 1955, la prima partita venne disputata a Lisbona, tra lo sporting lisbona eil partizan belgrado.

I primi campioni d’Europa furono gli spagnoli del Real madrid che,batterono i francesi del Reims.La competizione e’ stata vinta da 21 squadre differenti,12 delle quali vinsero il trofeo piu’ di una volta.

Il Real Madrid ne ha vinto 9 di cui 5 consecutive dal 1955 al 1960,il Milan ne ha vinte 7,Liverpool 5, Bayern Monaco e Ajax 4 coppe ciascuna,queste squadre vengono contraddistinte da uno stemma di colore blu con lo stemma della coppa delle stelle che formano un pallone,e sotto il numero delle coppe vinte,posto sulla manica sinistra della divisa ufficiale.

Agli inizi la coppa vi partecipavano solo i vincitori del titolo nazionale del propio paese,solo a meta’ anni novanta la coppa comincio’ ad essere modificata fino ad arrivare alla formula attuale,che comprende 4 squadra per i primi tre campionati col miglior coefficiente U.E.F.A. dalla quarta alla sesta nazione le prime tre classificate, dalla settima alla quindicesima nazione le prime due,oltre la sedicesima nazione solo la vincitrice del campionato nazionale.

La formula attuale comprende 8 gironi da 4 squadre,si qualificano le prime due con incontri di andata e ritorno,poi eliminazione diretta con incontri di andata e ritorno,ottavi,quarti,semifinali,finale unica a maggio.

Le nazioni che vantano piu’ trofei sono Italia e Spagna con 12 successi,Inghilterra con 11 successi, Germania e Paesi Bassi con 6 successi, Portogallo con 4 successi, Francia, Romania, Scozia e Serbia con un successo.La squadra campione d’ Europa in carica e’ l’ Inter che ha battuto in finale il Bayern Monaco per 2 a 0.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *