Chiude Amazon destination

Il settore turismo del portale viene chiuso

Dopo solo sei mesi dall’apertura del settore dedicato alle offerte viaggi Amazon, infatti solo pochi mesi fa aveva aperto questo settore del sito dove venivano a seconda delle località proposte offerte per ristoranti e anche per viaggi low cost, avevano dichiarato anche che a breve avrebbero esteso l’offerta, che invece però è caduto tutto in un nulla di fatto.

amazon

Questo sicuramente non è segnale di crisi del sito che invece a numeri continua a stupire con le vendite, ma invece pare il problema si divida in due forme di pensiero.

I primi pensano che la chiusura sia dovuta al fatto che le persone sono abituate ad accedere al sito per acquistare dei beni e non dei servizi quindi non si abituano all’idea.

La seconda anch’essa plausibile dice invece quanto sia complicato far offerte ed essere più concorrenziali dei grandi colossi dei viaggi e quindi il flop sia dovuto alla mancanza di offerte concorrenziali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *