Chuck Norris: l’attore di Walker Texas Ranger

chuck-norrisConoscete Chuck Norris? Sì, proprio lui, l’attore di Walker Texas Ranger. Grande campione di arti marziali (mitica la scena con Bruce Lee al Colosseo in un vecchio film), ottima serie quella del Ranger.

L’interpretazione di Chuck Norris è assolutamente fantastica, con la sua totale assenza di sorrisi o espressioni particolari, al di fuori di uno sguardo terrificante e da duro. La sua arma vincente: il calcio volante!

Qui ho voluto raccogliere una serie di battute su Chuck Norris, che prese una per volta fanno sorridere, ma lette una via l’altra in rapida sequenza producono dolori di pancia dallo sbellicarsi dalle risate!

Qui ne inserisco solo alcune, ma se ne volete molte altre scrivete tra i commenti le vostre richieste, saranno esaudite.

Buon divertimento:

Quando Chuck Norris fa sesso con un uomo, non è perché è gay, ma perché aveva finito le donne.

Chuck Norris non legge i libri. Li fissa fino a quando non ottiene le informazioni che gli servono.

Se chiedete l’ora a Chuck Norris lui vi risponderà “Ancora due secondi.” Dopo aver chiesto “Ancora due secondi cosa?”, vi colpisce con un calcio volante a girare.

Chuck Norris usa i profilattici stimolanti al rovescio, così può provare piacere.

Dal 1940, anno di nascita di Chuck Norris, le morti causate da calci volanti a girare sono aumentate del 13.000%.

Non ci sono disabili. Solo persone che hanno incontrato Chuck Norris.

Non c’è mento dietro alla barba di Chuck Norris. C’è solo un altro pugno.

Quando Chuck Norris fa le flessioni, non alza sè stesso, abbassa la Terra.

Una volta si credeva che Chuck Norris avesse perso uno scontro con un pirata, ma è un falso, creato da Chuck Norris stesso per attirare più pirati su di lui.

Chuck Norris una volta si è schierato per calciare il tiro di trasformazione di una partita di football tra scuole superiori. Visto che il pallone si era forato, ha persuaso gli arbitri a fargli effettuare il calcio con un bambino di 3 mesi. Chuck ha spedito 60 metri oltre i limiti del campo, e poi ha proceduto a scoparsi ogni ragazza dello stadio.

Quando la moglie di Chuck Norris ha bruciato il tacchino il giorno del Ringraziamento, Chuck ha detto: “Non preoccuparti tesoro” e si è diretto nel cortile dietro casa. Dopo cinque minuti è rientrato con un tacchino vivo, lo ha interamente ingoiato, e quando l’ha ritirato fuori pochi secondi dopo era interamente cotto in salsa di mirtilli. Alla richiesta di spiegazioni da parte della moglie, Chuck l’ha colpita in volto con un calcio volante e ha dichiarato: “Mai discutere con Chuck Norris.”

Quelli che scorrono alla fine di una puntata di Walker Texas Ranger non sono i titoli di coda, in realtà è la lista delle persone che hanno ricevuto un calcio volante in faccia da Chuck Norris quel giorno.

Le lacrime di Chuck Norris curano il cancro. Il problema è che lui non ha mai pianto.

Chuck Norris una volta diede un calcio volante così veloce che il suo piede oltrepassò la velocità della luce, tornò indietro nel tempo e uccise Amelia Earhart mentre si trovava in volo sopra l’Oceano Pacifico.

Chuck Norris non ha l’AIDS, ma lo trasmette comunque alle persone.

Piuttosto che venire al mondo come un bambino normale, Chuck Norris ha deciso invece di guadagnarsi l’uscita dalla placenta della madre a forza di pugni. Poco dopo gli spuntò la barba.

Chuck Norris ha costruito una macchina del tempo e l’ha usata per tornare indietro in tempo per fermare l’assassinio di JFK. Come Oswald sparò, Chuck riuscì a deviare la traiettoria dei tre proiettili con il solo uso della barba. La testa di JFK però esplose comunque dallo stupore.

Chuck Norris ha venduto l’anima al diavolo in cambio della ruvida bellezza e dell’incomparabile abilità nelle arti marziali. Subito dopo aver concluso la transazione, Chuck colpì in faccia il diavolo con un calcio volante e si riprese indietro l’anima. Il diavolo, che notoriamente apprezza l’ironia, ammise lo sbaglio e dichiarò che avrebbe dovuto schivare il colpo invece di abbassare la guardia. La coppia ora si ritrova per il poker ogni secondo Mercoledì del mese.

Un uomo una volta chiese a Chuck Norris se il suo vero nome fosse “Charles”. Chuck Norris non rispose, si limitò a fissare l’uomo fino a farlo esplodere.

Chuck Norris ha recentemente avuto l’idea di vendere la sua urina come bibita in lattina. Il nome della bevanda è Red Bull.

Chuck Norris può portare una donna all’orgasmo semplicemente indicandola con un dito e dicendo “booya”.

Chuck Norris non dorme. Aspetta.

Chuck Norris una volta abbatté un aereo tedesco puntandolo con un dito e urlando “Bang!”

Dopo attenta analisi, il Presidente Truman scelse di lanciare la bomba atomica su Hiroshima all’alternativa di mandare Chuck Norris. Il motivo fu che venne ritenuta la soluzione più “umana”.

Chuck Norris spesso chiede alle persone di tirargli il dito. Quando lo fanno, li colpisce con un calcio volante nell’addome. Dopodiché scoreggia.

Chuck Norris è attualmente in causa con l’NBC, reclamando il fatto che Law and Order sono i nomi depositati per le sue gambe.

Se riuscite a vedere Chuck Norris, lui può vedere voi. Se non riuscite a vedere Chuck Norris potreste essere a pochi secondi dalla vostra morte.

Chuck Norris si è preso la mia verginità, e sicuramente prenderà anche la vostra. Se state pensando “Impossibile, l’ho già persa”, vi state sbagliando di grosso.

Chuck Norris usa un serpente a sonagli vivo come preservativo.

Gli Alieni esistono. Stanno semplicemente aspettando la morte di Chuck Norris, prima di attaccare.

L’ex-ragazza di Chuck Norris una volta gli chiese quanta legna avrebbe potuto fare una marmotta se le marmotte avessero potuto fare legna. Lui urlò: “COME OSI FARE RIME IN PRESENZA DI CHUCK NORRIS!” e le tagliò la gola. Tenendo la gola della ragazza ancora sanguinante tra le mani, muggì: “Nessuno prende per il culo Chuck!”. Due anni e cinque mesi dopo, capì l’ironia dell’affermazione e rise così forte che chiunque nel raggio di 160km diventò sordo.

Chuck Norris era previsto come personaggio nel video game “Street Fighter II”, ma fu rimosso dai Beta Testers perchè ogni bottone gli faceva comunque compiere un calcio a girare. Quando gli viene chiesto di questo bug, Chuck dice “Non era un bug.”

Quando l’uomo nero va a dormire, ogni notte controlla il suo armadio per vedere se c’è Chuck Norris.

3 Comments

  1. edoardo 7 novembre 2009
  2. edoardo 8 novembre 2009
  3. Paolo pascutti 25 febbraio 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *