Coloribo: nasce l’arte di “dipingere con il cibo”

In cucina, si sa, l’occhio vuole la sua parte. Un gruppo d’artisti, guidato dalla barese Bice Perrini, ha ben capito questo concetto.

Infatti, è da loro che è nato il progetto Coloribo, una forma d’arte  a metà tra la culinaria e la pittura, nella quale i sapori dei piatti nostrani sono esaltati dalla bellezza e vivacità di gustose salse ricche di colore.

Ma non bisogna pensare a dei coloranti da aggiungere ai cibi. Le salse Coloribo sono del tutto naturali, e ce ne sono di diversi tipi, tutte ottenute da prodotti naturali della nostra terra, tra cui rape, carote, crauti, barbabietole, amarene e albicocche.

“Ho voluto creare dei colori da mangiare e, pensando alla salsa di pomodoro che preparava la nonna, mi è venuta l’idea di prepararne tante altre, per poter dipingere i nostri piatti“- afferma Bice Perrini, che ha scritto anche un libro sull’argomento.

Grazie a Coloribo,  il piacere di mangiare cibo italiano è accresciuto ulteriormente. Forchette (o pennelli, forse) alla mano e…buon appetito!

One Response

  1. alexus19 22 agosto 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *