Come creare un piano editoriale, 5 consigli.

Ti sei informato per mesi su come diventare copywriter e ora finalmente hai deciso di aprire un blog tuo, ma non sai dove mettere le mani per creare il tuo piano editoriale. Ebbene oggi vogliamo aiutarti a creare il tuo piano dandoti dei consigli per organizzarti al meglio e iniziare la tua attività di blogger.

Un piano accurato d’azione è sinonimo di successo, non assicurato, vero… ma un buon punto d’inizio positivo. Ma come fare per crearne uno in modo veloce e facile e che sia soprattutto efficace? Ecco 5 punti per iniziare a crearne uno:

1. Analisi

La prima cosa da fare, il primo passo da muovere è sicuramente quello riguardante l’Analisi, bisogna capire in che tipo di mercato si agisce, bisogna conoscere il mercato nel quale si agisce e soprattutto individuare il cliente ideale al quale fare riferimento per la creazione dei tuoi post.

2. Cosa pubblicare

E’ probabilmente la parte più difficile, ma ti assicuro che una volta individuato l’argomento, almeno il primo, tutti gli altri verranno da se e sarà super facile iniziare a produrre articoli, ma assicurati che siano di qualità. Ovviamente quando crei un nuovo post assicurati che l’argomento sia “cercato dai tuoi clienti” e soprattutto faccia parte del settore al quale ti riferisci.

3. Quando pubblicare

Ok, analisi fatta. Idee per articoli avute, e ora? Quando pubblicare? Ecco questo è un punto molto importante, ti consiglio di organizzare la pubblicazione con il tuo Google Calendar in modo da organizzare al meglio ogni pubblicazione e tenere sempre tutto sotto controllo.

4. Promozione

Come promuovere un contenuto, quando promuoverlo e attraverso quali canali? Sicuramente avere tutto organizzato, anche qui attraverso Google Calendar, è molto importante per ricordarti che domani alle 11 dovrai pubblicare su Facebook il post che hai scritto per farlo sapere ai tuoi lettori che ancora non hanno fatto un giro sul tuo blog!

5. Monitoraggio

E’ questa la parte più importante che ti permetterà di capire se il tuo piano funziona, dovrai capire e vedere come si posizionano i tuoi articoli, se sono condivisi ed apprezzati dai tuoi clienti e soprattutto se hanno delle conversioni. Se è tutto ok, goditi il tuo momento, ma non rilassarti perché i concorrenti sono dietro l’angolo.

Questi sono alcuni consigli per creare il tuo piano editoriale per il tuo blog, allora? Sei pronto ad iniziare?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *