Consigli di lettura: TENTATIVI DI BOTANICA DEGLI AFFETTI

 

 

 

 

 

 

 

 

Di Beatrice Masini – Editore Bompiani – Collana Narratori italiani  – 2013 –  € 17,50

Ambientato nella primavera del primo ottocento, questo romanzo narra la storia di Bianca Pietra, giovane donna di buona educazione che dopo aver lasciato la propria casa natale sul lago di Garda alla ricerca di nuove opportunità lavorative nella campagna milanese, approda presso un affermato poeta don Titta. Nella sua tenuta, Tita si dedica all’agricoltura sperimentale e coltiva anche fiori e piante esotiche nel parco della villa di Brusuglio. Bianca,  acquerellista capace, è chiamata a ritrarre il patrimonio botanico del padrone di casa.

Nel suo impegno, dipinge ed esplora i giardini, incontrando i numerosi personaggi che popolano la grande dimora: tra questi vi è Pia, una domestica orfana di acuta intelligenza che gode di singolari privilegi. Bianca si convince che le origini di Pia nascondano un segreto che don Titta e la sua famiglia  desiderano resti inviolato. Bianca, davvero abile e capace nell’osservare e nel riprodurre con la propria arte pittorica la natura del parco, si ostina con grande dedizione alla ricerca della verità. Durante le sue indagini, Bianca scoprirà che in gioco ci sono i suoi stessi sentimenti. Nel libro la scrittrice Masini ci introduce alla scoperta della botanica degli affetti, una scienza per sua natura inesatta e qualche volta anche ingannevole.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *