Cosa fare in caso di crampo

Primo soccorso:

I crampi sono dei dolori improvvisi, violenti che colpiscono in prevalenza i polpacci e le cosce e sono dovuti ad una contrazione muscolare di un muscolo o di un fascio di muscoli. Anche altre zone possono essere colpite: il piede, il tronco, il collo etc…

Per prevenire i crampi è utile reintegrare con acqua e Sali minerali quando si compie uno sforzo fisico intenso. Acqua e zucchero o le bibite energetiche possono aiutare. Utile è anche fare regolarmente stretching e ridurre la quantità di grassi durante i pasti.


In caso di crampi
può essere utile compiere degli allungamenti del muscolo colpito, reintegrare i liquidi e i sali minerali persi e eseguire impacchi caldi sulla zona interessata.

Può aiutare massaggiare, fare degli impacchi caldi nella parte colpoita o ancora compiere degli allungamenti del muscolo colpito o stirando il muscolo fino a quando non passa il dolore. In caso di crampo al piede può aiutare tirare l’alluce nella direzione del corpo e poi piegare il piede in avanti e indietro.

Si deve però evitare di effettuare massaggi troppo forti un movimento sbagliato potrebbe provocare il distacco dei tendini o la rottura delle fibre muscolari.

In caso di crampi prolungati e frequenti rivolgersi al medico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *