COSA POSSO VISITARE IN CILE?

L’America meridionale termina con due paesi: uno di questi è il Cile (bagnato dall’Oceano Pacifico e maggior produttore di rame). Nei terreni in cui le piogge sono abbondanti troviamo immense praterie. L’isola di Pasqua, che appartiene al Cile, è la più lontana, già l’isola di Pitcairn dista meno chilometri.

Troviamo un mistero nel paese cileno: i Moai, che rappresentavano gli antenati della popolazione e sono busti enormi scolpiti nel tufo le cui pupille sono fatte con corallo.

Troviamo anche il deserto: Atacama, crateri sassosi, i salares (conche morte), laghi salati oramai aridi.

Veduta di montagna

Paesaggio

 

In Cile viene chiamato huaso ma è il classico “gaucho”, un cavaliere, ma rappresenta chi nel passato si nascondeva  nelle desolate praterie perchè condannato dalla legge. Nei tempi passati, abitava in capanne di argilla chiamate adobe e, oggi conduce ancora al pascolo mandrie di bestiame (che fornisce carni tra le migliori al mondo).

E’ importante ricordare come, nel 1520, Ferdinando Magellano scopri’ la terra chiamata “del fuoco” (lunga oltre 70.000 km quadrati), chiamata cosi’ per i falò accesi sulle barche dagli indigeni.

 

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *