Cosa sono i collar sulle opzioni

Il collar è la combinazione di un’opzione call (o di un cap) comprata e di un’opzione put (o di un floor) venduta o, viceversa, di un’opzione put comprata e di un’opzione call venduta. Si definisce acquirente del collar chi compra la call e vende la put. Si definisce venditore del collar chi vende la call e compra la put.
Quali sono i vantaggi del collar? L’acquisto della call fornisce la protezione contro il rischio di rialzo dei prezzi: qualora a scadenza, il prezzo dell’energia si riveli superiore allo strike price, la call attribuisce il diritto di incassare la differenza, positiva, tra prezzo finale e strike. Nel contempo la vendita della put consente di incassare il relativo premio e, quindi, di ridurre il costo di acquisto della call.
La vendita della put obbliga però il venditore, qualora il prezzo dell’energia a scadenza risulti inferiore allo strike della put, a pagare la differenza, negativa, tra prezzo del sottostante e strike. La riduzione del costo di acquisto della posizione viene compensato dal fatto che l’acquirente del collar rinuncia alla possibilità di beneficiare delle riduzioni di prezzo inferiori allo strike della put.
I collar sono spesso costruiti come zero cost collar ovvero in modo tale che il premio delle due opzioni si compensi esattamente. Questo non avviene solo per strike esattamente simmetrici rispetto alla condizione at the money, come implicito nella put-call parity. Il market maker che costruisce l’opzione, per assicurarsi un margine nella costruzione della posizione, tende infatti a quotare una volatilità implicita maggiore  nell’opzione che compra rispetto all volatilità implicita nell’opzione che vende.
Secondo le opinioni dell’investitore in opzioni binarie questo significa che a parità di premio, la call ha uno strike più lontano dall’ATM rispetto all put. L’acquisto di un collar consente a un’impresa di tutelarsi contro il rischio di aumento dei prezzi dell’energia a costo zero (se il collar è zero cost) rinunciando parzialmente ai benefici associati alla riduzione dei prezzi oltre un certo livello. La posizione opposta, la vendita del collar consente invece a un produttore di coprirsi contro il rischio di una riduzione dei prezzi ad un costo nullo (o limitato) in cambio della rinuncia dei benefici associati ad un eventuale rialzo dei prezzi di mercato al di sopra dello strike price della call.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *