“come creare una lanterna”

L’estate sta per arrivare e con essa inizieranno le cene all’aperto, e quale modo migliore per abbellire la nostra tavola se non con qualche nostra semplice creazione. Ci è sufficente della pasta di sale, del cordoncino e di una piccola candela meglio ancora di un lumino.

Dopo aver steso la pasta di sale ritagliamo quattro quadrati o rettangoli indentici (ca.15 – 20 cm per lato), intagliamo ogni lato con un tagliabiscotto, a forma di  stella di cuore o di luna e a questo punto fare su due lati  (quelli verticali) di ogni rettangolo dei forellini sufficentemente grandi da permettere il passaggio del cordoncino. Dopo aver fatto asciugare la pasta di sale cucire insieme i quattro lati e poggiare all’interno il lumino. Usando un lumino alla citronella terremo lontane anche le fastidiosissime zanzare e avremo reso diversa la nostra tavola. Volendo rendere più duratura la nostra lanterna possiamo cuocerla in forno prima di assemblarla.

come fare la pasta di sale

  • 2 bicchieri di sale fino (polverizzato)
  • 2 bicchieri di acqua tiepida
  • 4 bicchieri di farina
  • Coloranti alimentari per colorare la pasta di sale di tutti i colori
  • facoltativo della colla vinilica
  • facoltativo un pò di olio di semi

procedimento

Mischiare tutti gli ingredienti della pasta di sale: farina, sale e acqua. Se utilizzate un colorante liquido, versatelo nell’acqua prima di aggiungerla alla farina e al sale. Versate l’acqua in una sola volta e lavorate bene l’impasto con le mani, oppure lasciate lavorare il vostro robot da cucina per circa 5 mn. quindi l’olio e la colla.

per la cottura seguire le seguenti indicazioni:

Prima di procedere alla cottura, lasciate asciugare la pasta di sale in un ambiente secco per circa 12 ore. La temperatura: tra 75°C e 110°C – Una temperatura più alta farà gonfiare la pasta durante la cottura. Il tempo di cottura medio per gli oggetti piccoli (con uno spessore da 1 a 2 cm) è di circa 2 ore.

buon divertimento!!!

 

One Response

  1. doroty20 8 maggio 2012

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *