Crisi Irlanda: Trapattoni si riduce lo stipendio

Mentre in Italia il mondo del calcio professionistico, salvo decisioni dell’ultima ora, si avvia ad incrociare le gambe per l’11 e il 12 dicembre, dall’Irlanda arriva una notizia che farà “piacere” a coloro che , in tempi di crisi, auspicano maggiore austerity da coloro che guadagnano bene.

Il tecnico dell’Eire, Giovanni Trapattoni, ha infatti deciso autonomamente di ridursi l’ingaggio (al momento pari a 1 milione e 800 mila Euro, nda) in virtù della grave crisi economica che ha colpito il paese.

La decurtazione, di cui non si conosce l’entità ma si dice sia “significativa”, certamente non metterà in crisi il conto corrente del “Trap” ma tale decisione del tecnico di Cusano Milanino merita tutto il plauso di coloro che vorrebbero un calcio sempre meno “business” e sempre più “sport.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *