Crisi: mettono in vendita su Ebay ovuli e un rene

La crisi finanziaria sta lasciando segni tangibili nella vita di tutti, ma spesso viene vista come qualcosa di distante, che sfiora le esistenze, ma non le travolge completamente.

Chiaramente si cambia idea non appena abbiamo a che fare con qualcuno che ha perso il lavoro, o con la difficoltà di pagare spese che, a discapito della crisi stessa, tendono a salire.

Ci sono, però, anche casi di persone devastate dalla crisi e che, per necessità o provocazione, arrivano a gesti particolarmente eclatanti. E’ il caso di una donna di Chieti, che per provare ad ovviare alla perdita del lavoro suo e del marito, e quindi nella impossibilità di pagare le rate del mutuo, ha pubblicato su Ebay due annunci in cui vendeva rispettivamente un rene e ovuli.

Gli annunci recitavano: “vendo rene, all’acquirente vanno caricate tutte le spese viaggio soggiorno anche per familiare, info 393…. solo sms, no perditempo”. E ancora: “vendo ovuli per fecondazione assistita, disponibile a viaggiare all’estero con spese a carico dell’acquirente anche per familiare, info 393… sms no perditempo”.

La Polizia Postale, con l’aiuto di Ebay Europe, ha rimosso dal sito gli annunci e rintracciato la signora che li aveva pubblicati, la quale ha ammesso le sue responsabilità e confessato i dolorosi motivi di tale gesto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *