Dal 2016 in orbita il primo hotel spaziale made in Russia

Come da titolo il primo hotel spaziale della storia potrebbe essere in orbita già dal 2016. Almeno così dicono i responsabili dell’ Orbital Technologies, l’azienda russa che appunto si sta occupando di questo albergo da 5 stelle a gravità zero.

A quanto pare questo hotel può ospitare fino a 7 persone oltre l’equipaggio. Ciascuna persona avrà a sua disposizione una propria cabina con un box doccia in cui lavarsi a secco con una spugna e servizi igienici con effetto traspirante. “Sarà un viaggio super deluxe, quindi tutto deve essere superiore” dice l’amministratore delegato dell’azienda Sergey Kostenko.

L’astronauta Andre Kuiper dell’Agenzia spaziale europea all’idea dice “che tutti dovrebbero avere la possibilità di andare nello spazio, in futuro sarà così ma ovviamente i primi passi li stiamo facendo ora”.

Sembra fantastico poter viaggiare nello spazio mentre si è comodi nella propria cabina e si ammira il panorama dall’oblò della navetta, ma purtroppo tutto ciò sarà accessibile ai super ricchi disposti a pagare fino a 600.000 €  per il biglietto del viaggio che dura 5 giorni (più due di andata e ritorno).

Di sicuro è una di quelle occasioni da non perdere (per chi ne ha le possibilità)!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *