Debito pubblico da Guinnes ad aprile

Il debito pubblico dell’Italia è salito a livelli ma conteggiati prima d’ora.

La manovra economica non è stata un caso, si e’ resa necessaria dopo i numeri elevati di un debito pubblico pari a 1.812,79 miliardi di euro.

Una cifra esorbitante mai raggiunta fino ad oggi, e necessaria da sopperire al più presto.

La Banca d’Italia emana il dato astronomico, ed è davvero scioccante aver raggiunto una cifra del genere, e bisogna davvero fare qualcosa per riuscire ad emergere da questa situazione disastrosa.

Il debito va peggiorando di mese in mese, almeno il quarto consecutivo,  a marzo 2009 il debito pubblico toccava 1797,7 miliardi.

Ad aprile 2009, il debito saliva a 1749,3 miliardi.

Il confronto con l’anno precedente non lascia speranze, si va peggiorando, e si toccano livelli mai raggiunti prima di oggi.

Si rendono purtroppo necessari maggiori tributi, nonstante i vari movimenti, scioperi e perplessità, in Italia l’economia non và bene e si renderà necessaria una buona manovra economica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *