Digitale terrestre, restituzione contributi per l’acquisto del decoder?

Il contributo pubblico per l’acquisto dei decoder relativi al digitale terrestre sono stati definiti “aiuti di stato” da parte del tribunale del Lussemburgo, per cui erano illeggittimi e l’Italia deve provvedere al loro recupero presso i beneficiari compreso i relativi interessi.

I contributi erano di 150 euro per ogni utente che avesse comprato o affittato un decoder per ricevere il segnale del digitale terrestre e furono previsti nella legge finanziaria del 2004, l’anno successivo esso fu ridotto a 70 euro.

Sono stati dichiarati illeggitimi perche’ essi non riguardavano i decoder adatti alla ricezione del segnale televisivo satellitare per cui si creo’ una ingiustificata posizione di vantaggio per gli operatori del settore del digitale terrestre. La decisione e’ comunque appellabile di fronte alla Corte di Giustizia Europea.

Mediaset aveva motivato il suo ricorso argomentando che la decisione della Commissione violava il principio della certezza del diritto a causa delle difficoltà di determinare, per il calcolo delle somme da recuperare, il numero dei telespettatori attirati dall’offerta e, quindi, la quantificazione dell’aiuto e degli interessi.

Il Tribunale ha però smontato questa obiezione ricordando che e’ compito del giudice italiano determinare l’importo esatto da restituire e non della Commissione.

Si tratta di un ennesimo pasticcio di un modo di legiferare attento solo a curare interessi particolari di soggetti ben precisi e non, quello generale, dell’intera comunita’.

Cosa succedera’ adesso? Scontato il ricorso alla Corte di Giustizia Europea, se lo stesso dovesse venire rigettato, lo Stato chiedera’ a chi ha beneficiato del contributo la restituzione di quanto ricevuto aumentata gli interessi? E con quale giustificazione?

Una bella gatta da pelare. Non c’e’ alcun dubbio.

3 Comments

  1. Francine 17 giugno 2010
  2. cleo27 18 giugno 2010
  3. kataklisman 19 giugno 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *