Disabilitare i programmi che si avviano con Windows

Il computer spesso all’avvio risulta essere lento a causa dei vari programmi che è costretto a caricare durante la sua inizializzazione, programmi che nella maggior parte dei casi risultano essere solo di peso ed inutilizzati.

Esiste però il modo per far si che queste applicazioni non si carichino ad ogni accensione del computer, infatti, si possono disabilitare tramite l’utility fornita dai Sistemi Operativi WindowsMsconfig”.

Per avviarla bisognerà a pc acceso, andare su “Start/Esegui”, inserire il comando “config” nella casella di testo e premere il tasto invio per avviarla. Nella schermata che apparirà si avranno diversi tab presenti, ma quello che si dovrà modificare è quello “Avvio” che avrà un elenco, con accanto le rispettive caselle di spunta, dei programmi che si avviano con il Sistema Operativo.

msconfig

Si troverà per ogni riga, il nome del programma, il suo percorso fisico nel disco rigido e il percorso nel registro di Sistema che sarà utile per decidere se è da disabilitare o no. L’esclusione errata di uno o più applicazioni può causare l’instabilità del software di sistema e aumentarne i disagi e problemi.

Da qui, quindi si potranno abilitare o disabilitare contemporaneamente tutti i programmi presenti oppure si può selezionare esclusivamente quelli di cui si è sicuri che non comprometteranno il funzionamento del computer stesso. Al termine, alla chiusura della finestra, si dovrà riavviare tutto il pc per rendere effettive le modifiche che sono state effettuate.

Procedendo allo stesso modo si può anche intervenire sui servizi in esecuzione, tramite il tab “Servizi”. Se si vuole essere sicuri, è possibile fare una ricerca su internet dei programmi e dei servizi che si possono escludere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *