Disagi in vista per i trasporti: venerdì sciopero nazionale

Venerdi 12 marzo, ci sarà uno sciopero nazionale che riguarderà i trasporti pubblici. Si preannuncia quindi un venerdì caldo per il trasporto nazionale per i treni, mezzi pubblici, aerei, navi e trasporti privati.

Per i trasporti pubblici locali ci saranno diverse modalità a seconda delle città interessate; a Roma possibili disagi dalle 9.30 alle 13.30, a Milano dalle 18 alle 22, Napoli tra le 20 e le 24, a Torino blocchi dalle 17.45 alle 21.45, Bologna dalle 8.30 alle 12.30 e Firenze dalle 18.30 alle 22.30.

Per quanto riguarda i treni, è previsto lo sciopero dalle 14 alle 18, mentre per gli aerei i disagi inizieranno dalle 10 alle 14. Fermi per 4 ore i rappresentanti di autostrade e porti, mentre partiranno con un ritardo di 4 ore i traghetti e le navi. Saranno fermi tutto il giorno i camionisti, gli autonoleggiatori, il personale dell’Anas, le autoscuole e i trasporti funebri. La manifestazione indetta dalla CGIL chiede al Governo cambiamenti sul lavoro, fisco e cittadinanza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *