Disavventura per Ruby, cacciata da una discoteca

Brutta disavventura per Karima El Mahroug, in arte Ruby, la ragazza diventata famosa nello scandalo dei festini organizzati a casa del Premier Silvio Berlusconi, quando lei era ancora minorenne.

Infatti la ragazza, la scorsa notte è stata cacciata dalla famosa discoteca di Milano ‘Hollywood‘, considerata il centro della movida milanese.

La ragazza dopo essere stata invitata per un ospitata e stata poi invitata a lasciare il locale dopo che gli amministratori del locale si erano rifiutati di far entrare nel privè il manager ed un suo amico.

La ragazza non capendo il motivo di tutto ciò si difende accusando la discoteca di averlo fatto solo per pubblicità e fare un pò di notizia, visto che, secondo Ruby, fuori dal locale c’erano numerosi paparazzi ad attenderla.

Nessun commento, al momento, da parte invece dell’Hollywood su quanto raccontato da Ruby.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *