Dove partire da Firenze per una vacanza nell’altro lato del mondo

La nostra Firenze è una città piuttosto ben collegata e da qui partono voli diretti e non per diverse località fuori dal continente. New York ad esempio è una di quelle destinazioni che andrebbero visitate almeno una volta nella vita, visto oltre agli incredibili spazi aperti, in questa metropoli convivono, si mescolano e si evolvono praticamente tutte le culture del mondo, aprendo la mente oltre l’inverosimile. La grande mela è nota per essere una delle città più care al mondo, ma prenotando con largo anticipo è cercando bene è possibile trovare voli, hotel e ostelli a New York a ottimi prezzi. Se si pensa di passare qua almeno una settimana, consigliamo d’investire nell’acquisto del New York pass, i cui prezzi vanno dagli 85 ai 132 dollari in base al numero di giorni.

Altra località tutta da scoprire e divenuta recentemente la destinazione asiatica più ricercata dagli italiani è Bangkok, che come tutto il sud est asiatico, si sta facendo apprezzare sempre di più per la bellezza dei suoi paesaggi e il suo stile di vita molto rilassato. Per quanto riguarda i voli per Bangkok, consigliamo d’optare per soluzioni con scalo, visto che così si riescono a risparmiare anche alcune centinaia di € tra andata e ritorno. La capitale della Thailandia è divenuta una località piuttosto commerciale e per quanto non manchino le cose da visitare, consigliamo di passare massimo due giorni qui e poi di spostarsi in località come Phuket, Pattaya e Krabi, dove si trovano spiagge e baie assolutamente incredibili come quella di Maya Bay, dove è stato girato il film “The Bay” con Leonardo di Caprio.

Una delle località più ricercate dagli italiani fuori dall’Europa è il Marocco, dove dedicarsi alla visita delle affollatissime città e gite nei deserti (i prezzi vanno generalmente da 70€ per 2 giorni). Visite nei deserti a parte, qui è possibile organizzare anche da soli le proprie vacanze, visto peraltro che la gente è molto cordiale e disponibile, con pericoli minimi per i tutisti. A Marrakech consigliamo di visitare la Moschea della Koutoubia, le Tombe Sadiane, i Menara gardens e i mercati locali, ricchissimi di oggetti bellissimi e molto interessanti (occhio allo spazio in valigia).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *