Dubai World: disastro 59 miliardi di dollari!

the-worldDubai World, la società finanziaria degli Emirati Arabi, ha terrorizzato le borse di tutto il mondo dopo aver dichiarato una passività di oltre 59 miliardi di dollari.

Il Colosso arabo ha chiesto tempo ai suoi creditori (si parla di almeno 6 mesi) per rivedere i debiti.

A causa della crisi economica, infatti, il settore immobiliare di lusso su cui gli Emirati Arabi puntavano per lo sviluppo di tutto il paese ha subito un brusco arresto così come il turismo di lusso, altro grande business su cui per anni si è investito.

Ovviamente nei guai di Dubai World sono coinvolte le sorti di diversi investitori occidentali così da rendere inevitabile un brutta giornata per le borse internazionali.

Tra le società occidentali coinvolte nel debito di Dubai World quelle più esposte sarebbero Barclays e Hsbc, ma anche Bnp Paripas e il colosso Lloyds.

Insomma un’altra conseguenza della crisi economica che ha portato a galla, ancora una volta, investimenti fatti con un ricorso eccessivo al credito.

Autore: Blog economia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *