Dwele, nuova stella del soul americano?

Dwele è un cantante soul americano, giunto al suo quarto lavoro musicale con il suo “W.ants W.orld W.omen“.

E’ un insieme di canzoni che non lasciano spazio di certo all’ambiguità. Fondamentalmente ambientato nel mondo dell’ R&B e soul, non contiene particolari spunti di innovazione, ma comunque un buon numero di canzoni piacevoli al suo interno.

My people” è la prima di queste. Leggera, basilare con quel suo ritmo semplice e leggero, si eleva con poche sonorità degne di note. Eppure, possiede quella rara capacità di tirarti dentro ad un’atmosfera piacevole con il minimo sforzo. Apprezzabile.

Dodgin’ Your Phone” si avvale della collaborazione di David Banner. E’ un pezzo fondamentalmente più tonico, caratterizzato da un grande lavoro vocale, che esprime una melodia capace di conquistare anche l’orecchio più distaccato. Il risultato finale è improntanto ad un grande stato di relax psicofisico.

Detroit Sunrise” presenta un supporto di tutto rispetto. Parlo di Monica Blaire e Lloyd Dwayne, che insieme a Dwele, impreziosiscono questo pezzo lento e carico di un fascino sui generis. La ricercatezza delle sonorità, la delicatezza del crescendo vocale e la raffinatezza dell’arrangiamento rendono la canzone speciale.

Poi, non tutto l’album si rivela di tale livello. Vi sono delle canzoni che non vanno al di là di un modesto senso di ordinarietà, ma anche la carenza di variazioni sonore fra alcuni pezzi di questo cd. Voi che ne dite?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *