E’ morto Raimondo Vianello

Tutta l’Italia piange Raimondo Vianello, grande uomo di spettacolo classe 1922. Raimondo avrebbe compiuto l’ottantottesimo compleanno fra pochi giorni, a Maggio.

Malato da tempo, il signore della Tv prima di Stato (Rai) poi di Fininvest dal 1982 era riuscito nel corso degli anni ha fare di tutto in ambito televisivo grazie alla sua schiettezza ed ironia; ha infatti girato film, fiction, condotto programmi televisivi, cabaret, programmi calcistici (il calcio era la sua grande passione)…

Rimarranno sempre agli occhi di tutti gli Italiani le gesta della famiglia Vianello, il grande successo avuto assieme alla moglie Sandra Mondaini, protagonista di spicco assieme a lui; la sua indifferenza verso la moglie Sandra (nella fiction), le punzecchiate e l’nvasione di lei restano storici….storica la frase di sandra…”che barba che noia che barba“, pronunciata da lei sempre ad ogni fine puntata nel loro letto matrimoniale prima di prendere sonno, mentre lui indifferente legge sempre la Gazzetta dello Sport.

Tutta l’Italia si stringe al cordoglio dei cari.

5 Comments

  1. Maurizio 15 aprile 2010
  2. luciano 15 aprile 2010
  3. jenny 17 aprile 2010
  4. Alda 18 aprile 2010
  5. Daniele 18 aprile 2010

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *