E’ morto Tom Bosley, mitico papa’ Cunningham di “Happy Days”

E’ scomparso all’eta’ di 83 Tom Bosley, il mitico papa’ di Casa Cunningham del telefim “Happy Days“.

Chiunque sia cresciuto tra gli anni 70 e 80 aveva lui come modello di padre ideale. Serio, disponibile, presente interveniva al momento giusto in cui i figli avevano bisogno di lui sia sul piano materiale che su quello dei consigli, dei rimbrotti.

Tom Bosley, naturalmente, ha avuto una robusta carriera sia televisiva che cinematografica: ad esempio e’ stato protagonista della serie “Le inchieste di Padre Dowling” oppuer faceva lo sceriffo nella mitica “La signora in giallo” oltre ad una ricca serie di partecipazioni cinematografiche.

Il pensiero di tante serate passate da piccolo di fronte al piccolo schermo prende , pero’, il sopravvento e ti viene l’impressione di avere perso un pezzo della tua vita.

Tornando ad “Happy Days” Tom Bosley ha, pure, saputo dare un volto oltre al confronto generazionale in atto negli anni 50 tra genitori e figli, anche a quello tra vecchia e nuova guardia, nel mitico confronto con Fonzie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *