E’ possibile lavorare parlando italiano a Londra e nel resto della Gran Bretagna?

Lavorare in italiano a londra è possibilissimo e questa possibilità rappresenta un’occasione da prendere come seria. Specie quando non si parla bene l’inglese. Perchè questo accade? Semplice. Perchè in Gran Bretagna ci sono molte compagnie italiane e non che operano con l’Italia.

Ad esempio ci sono molte società di ricerche di mercato che asumono italiani o parlanti italiano per svolgere direttamente da Londra ricerche di mercato telefonando in Italia e pagano attorno alle 7 sterline l’ora.

Una di queste società è la FACTS INTERNALIONAL LIMITED con sede ad Ashford, kent, nel sud est dell’Inghilterra. Per chi fosse interessato questo è il loro indirizzo web : http://www.facts.uk.com

In Gran Bretagna così come nella Repubblica d’Irlanda può capitare che, quando un consumatore italiano chiama un’assistenza clienti per avere un supporto, l’interlocutore può rispondere da Londra o da chissà dove nel mondo per la felicità dei lavoratori in Italia(sic!).

Altra occasione per lavorare la lingua di Dante nella patria di Shakespeare è l’insegnamento dell’italiano presso le scuole private, le scuole pubbliche, l’università e le aziende, nei corsi per adulti.

Per svolgere questo tipo di lavoro è necessaria la qualifica come insegnante di lingue agli stranieri.

Per il suo ottenimento è possibile frequentare un corso per insegnanti di italiano per stranieri presso la catena di scuole private di lingue International House.

Ovviamente un pò di cultura e di predisposizione all’insegnamento sono necessari per ricoprire il ruolo. Insomma se si è già insegnanti e con un pò di esperienza, sareste avvantaggiati nel trovare questa tipologia di lavoro.

Non c’è che dire Londra e la Gran Bretagna offrono molte più occasioni di lavoro che la stessa Milano ed il resto dell’Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *