Ebola pericolo reale

È salito ormai a più di 4.500 infezioni e 1033 vittime il bilancio di quella che è stata definita la peggior epidemia di Ebola della storia. Aumenta inoltre il numero di paesi europei raggiunti dal virus.

Ora si teme per la possibile diffusione senza controllo del virus in quella che, con oltre 750 milioni di abitanti, è uno tra i più popolati continenti del mondo: l’Europa. Ma perché ebola fa tanta paura? Il problema è che si tratta di una malattia estremamente letale.

virus_Ebola

I sintomi.

Ebola è un virus che causa una febbre emorragica. Inizialmente la malattia si presenta con sintomi comuni, come dolori muscolari sia interni che esterni, che possono eventualmente portare al decesso. Nei primi giorni dell’infezione la malattia può quindi essere facilmente scambiata per una semplice sindrome influenzale, con il rischio che i pazienti ignari diffondano il virus nei loro spostamenti, aiutati dall’altissima contagiosità del virus. La malattia presenta inoltre un’elevata mortalità, che per alcuni ceppi può raggiungere anche il 90%.

Ebolavirus 

 

Il genere Ebolavirus, secondo la definizione dell’International Committee on Taxonomy of Viruses, è un raggruppamento di organismi che fa parte della famiglia Filoviridae, a sua volta parte dell’ordine dei Mononegavirales. Wikipedia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *