Ecoincentivi

Questo è il momento migliore per acquistare un’autovettura nuova, grazie agli incentivi statali, che  sommati agli incentivi delle case automobilistiche, rende veramente appetibile l’acquisto di un’auto nuova. E’ possibile risparmiare anche 6.000 € sul prezzo di listino e visto il momento di grave crisi economica, non è male.

Le case automobilistiche, fanno a gara nel pubblicizzare modelli a costi veramente bassi, addirittura con impianto gpl/metano incluso. Bisogna però valutare con attenzione le varie offerte disponibili, in quanto riferite a modelli base, versione 3 porte e quasi sempre sono privi di accessori importanti, quali climatizzatore, esp, asr, autoradio ecc..

Inoltre è importante se l’acquisto viene fatto a rate, valutare i vari tipi di finanziamento, privilegiando quelli a tasso zero o in alternativa, quelli con tassi non superiori al 7% (taeg). E’ però fuori discussione la convenienza dell’acquisto in questo particolare momento di un’autovettura nuova, rispetto ad una usata, considerando anche che se si opta per un modello a doppia alimentazione benzina/gpl o benzina/metano, si ha l’esenzione del bollo auto per cinque anni e addirittura per sempre in alcune regioni, come il Piemonte.

No Responses

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *